CHI SIAMO

DAL 1895

Villa degli Olmi è una cantina con una lunga tradizione per la qualità e la distintività dei propri vini. La storia inizia a cavallo il tra il 19° e il 20° secolo, qualche anno prima della Grande Guerra, quando il bisnonno Giovanni unisce alla tradizionale attività dell’allevamento del baco da seta, la produzione e il commercio di vini. Il mercato a cui si rivolge, dapprima locale, si amplia man mano che la fama della qualità dei prodotti si diffonde tra i propri clienti. Già nel 1926 i vini di Giovanni vengono premiati con la medaglia d’oro a importanti esposizioni enologiche dell’epoca. L’attività si intensifica negli anni successivi quando la seconda generazione entra in azienda, dando ulteriore impulso agli affari. Subito dopo la Seconda Guerra Mondiale, uno dei figli di Giovanni, Aurelio, decide di realizzare un’importante autonomo progetto e aprire una cantina di nuova costruzione. Sceglie come località il paese di Creazzo, allora piccolo borgo a ridosso della città di Vicenza, dove si trovavano i propri clienti più affezionati.

ANNI '60: IL NUOVO STABILIMENTO

Nel 1953 il nuovo stabilimento enologico ottiene la licenza dal podestà dell’epoca e viene inaugurato e presto l’attività riceve nuovo impulso. Negli anni ’60 i figli di Aurelio, Bruno e Luciano entrano in azienda, dando in breve tempo una nuova e più moderna dimensione alla società. L’area di attività della cantina si espande alle regioni vicine e Bruno, diplomato alla prestigiosa scuola di Enologia di Conegliano, porta subito in azienda numerose innovazioni tecnologiche, tra cui una nuova linea di imbottigliamento all’avanguardia. Con la prematura scomparsa di Luciano, Bruno assume l’intera gestione dell’azienda occupandosi anche dello sviluppo commerciale.

ANNI '70: CONQUISTA DEL MERCATO ITALIANO

Gli anni 70 e 80 sono anni di grande espansione, la cantina esce dall’ambito regionale e affronta l’intero mercato italiano, viene acquisita la Tenuta di Altavilla e incrementati i terreni in proprietà a Creazzo, sede dell’azienda. L’ingresso dei supermercati nella distribuzione italiana, allora ancora estremamente frazionata, offre un’opportunità che la nuova moderna azienda non poteva lasciarsi sfuggire; in pochi anni la cantina cresce di dimensioni tanto da essere annoverata tra i primi 5 fornitori di vino della Grande Distribuzione Italiana.

4^ GENERAZIONE: L'ESPANSIONE ALL'ESTERO

Negli anni 90, con l’ingresso della 4^ generazione della famiglia, rappresentata da Luciano e Matteo, e più tardi da Camilla, la più giovane dei fratelli, si inizia a pensare a programmi di sviluppo rivolti ai mercati esteri. Lo stabilimento di Creazzo, paese che nel frattempo ha visto una notevole crescita, è diventato troppo stretto per le esigenze logistiche e produttive e non consente ampliamenti. Si inizia pertanto a pensare ad una nuova sede aziendale, di maggiori dimensioni e posizionata in un contesto di pregio. La Tenuta di Altavilla rappresentava una posizione invidiabile, a pochi chilometri dalle principali strade di comunicazione, ma al tempo stesso in un’oasi verde. Nel 2005 iniziano i lavori di costruzione della nuova cantina che si concluderanno nel 2009 con il trasferimento nella nuova sede aziendale, uno stabilimento modernissimo, dotato delle più avanzate tecnologie.

VILLA DEGLI OLMI OGGI

A partire da quegli anni inizia l’espansione sui mercati esteri, dapprima in Europa, poi in tutto il mondo. Oggi l’azienda è presente con i propri prodotti in 30 paesi esteri, ma il loro numero è in continua crescita. Nel frattempo si amplia la parte vitivinicola, con nuovi impianti di vigneti nelle zone più vocate.

Nonostante la crescita, non è mai venuta a mancare la cura, l’attenzione per la qualità dei prodotti e la passione per il vino e il territorio. E la storia continua…

  • 1926
    La cantina di Giovanni è premiata con gran Medaglia d’oro alle esposizioni enologiche
  • 1953
    Viene costruita e inaugurata la nuova cantina di Creazzo
  • 1970
    Nuova moderna linea di imbottigliamento
  • 1980
    Acquisizione dell’azienda agricola Tenuta Altavilla, conquista del mercato nazionale
  • 2005
    Inizio costruzione della nuova sede aziendale ad Altavilla
  • 2009
    Trasferimento nella nuova sede e sviluppo dei mercati esteri
  • 2016
    costituzione di Villa degli Olmi USA
  • 2016-2019
    Forte ampliamento delle aree vitate
  • 2019
    Installazione nuova linea di imbottigliamento e premi internazionali